home
aft Eventi e Attività

" La fotografia si incontra con la scuola"

Mostra di elaborati Didattico - Fotografici Prato

Biblioteca Lazzerini, 4 - 13 giugno 2002

L'Archivio Fotografico ha allargato il proprio campo di intervento estendendolo a un settore di particolare interesse e importanza quale quello della didattica e dell'insegnamento, per una più approfondita conoscenza della fotografia e del suo impiego nella scuola, ed ha partecipato a tre progetti sia nella fase iniziale di ideazione e progettazione sia poi nella fase di realizzazione. La mostra di fotografia allestita alla Biblioteca Lazzerini si propone di far conoscere una sintesi del lavoro eseguito e dell'iter didattico.

All' iniziativa hanno partecipato 3 scuole (15 insegnanti 160 ragazzi) il personale dell'Archivio Fotografico Toscano, tre fotografi, un'esperta del C.o.s.p.e., un urbanista, un docente di antropologia.

I progetti condotti dalle scuole sono stati i seguenti:

  • "Click-clack- il nostro quartiere è messo in posa"-
    Itinerario finalizzato ad una ricognizione dei luoghi e degli spazi del quartiere .L'idea di partenza è stata elaborata direttamente dalle insegnanti. L'Archivio ne ha accolto la proposta didattica ed ha collaborato direttamente alla sua realizzazione, ha messo a disposizione i fotografi per fare familiarizzare gli allievi con il mezzo fotografico e aiutarli a fotografare le varie situazioni del quartiere , per supportare le insegnanti nella stesura di schede capaci di evidenziare immagini e didascalie. Hanno partecipato la scuole .elementari Le Badie: classi 1B-2A-3A-3B-4A-5B.

  • Ripensiamo "i nostri luoghi di incontro"
    L'obiettivo di questo progetto è stato quello di utilizzare la fotografia come strumento di conoscenza reciproca capace di intervenire là dove la non padronanza della lingua può di fatto costituire una difficoltà per scambi di informazioni e di socializzazione. In questo caso l'intervento ha riguardato una seconda classe di scuola media con inserimento di numerosi alunni provenienti da Paesi diversi. Sotto la guida di un fotografo e di una esperta messa a disposizione dal C.o.s.p.e, gli allievi hanno fotografato gli spazi di più facile accesso, all'interno della scuola e nelle sue adiacenze, che i ragazzi hanno visto e interpretato come luoghi di incontro; ritenendoli però non sempre adeguati alla loro necessità di incontrarsi per comunicare e conoscersi meglio. Ha partecipato all'iniziativa la Scuola Media C Malaparte- classe 2c.

  • "Noi cambiamo - E...la nostra città?"
    Diversa la sperimentazione condotta dalla classe 2.cec dell'Istituto F. Datini ,ad indirizzo Commerciale. In questo caso l'Archivio è intervenuto nella sua funzione più istituzionale, mettendo a disposizione una scelta di vecchie immagini su aspetti della città. In particolare il percorso ha preso le mosse da P.zza Mercatale, presa come punto emblematico del commercio, per la fiera che per anni vi si è regolarmente svolta. Sono state inoltre documentate le principali piazze cittadine, i mezzi di trasporto pubblici, le principali vie di comunicazione. A gli aspetti della tradizione sono stati poi affiancati documenti fotografici realizzati oggi con lo scopo di far apprezzare i cambiamenti che nel frattempo sono intervenuti.

 

© Archivio Fotografico Toscano - Comune di Prato