home
aft Eventi e AttivitÓ

Quaderno Collegato alla Mostra

Invito

Michi Suzuki

Another Family - Nosotras

11 - 30 novembre 2000

Nel 1998 Michi Suzuki ha iniziato una ricerca fotografica sui giovani, per lo pi¨ stranieri, residenti a Firenze per motivi di studio o di lavoro dal titolo Another Family. La ricerca Ŕ incentrata sul rapporto tra estraneitÓ e familiaritÓ: le immagini mostrano i ragazzi negli appartamenti dove vivono, soli o con altri, ed hanno come soggetto privilegiato le relazioni che si stabiliscono tra persone che co-abitano, se pur per poco tempo, una stessa casa. Contemporaneamente Michi Suzuki ha realizzato un progetto sull'immigrazione femminile nel nostro paese. Il titolo, Nosotras, Ŕ tratto dal nome di un'associazione che opera in Toscana, costituita da donne, straniere e italiane, impegnate a tutelare i diritti delle immigrate e promuovere il loro inserimento nella societÓ. L'esperienza dell'alteritÓ e il desiderio, o necessitÓ, di "mettere su casa" in un paese straniero uniscono le due ricerche. Nosotras, in particolare, offre una rappresentazione dell'immigrazione alternativa alla tradizionale iconografia reportagistico-spettacolare di situazioni estreme oggi dominante nei media.

Michi Suzuki Ŕ nata a Tokyo nel 1971. Nel 1994 si Ŕ trasferita a Firenze, dove ha frequentato il corso triennale della fotografia presso la Fondazione Studio Marangoni. Dal 1998 vive e lavora fra l'Italia e il Giappone come fotografa free-lance, collaborando con diverse testate. Nel 1999 Ŕ stata selezionata per il premio Yann Geffroy dell'agenzia Grazia Neri. Nel 2000 ha vinto il premio Fuji Photo Salon di Tokyo.

 

© Archivio Fotografico Toscano - Comune di Prato