home
aft Eventi e AttivitÓ

Quaderno Collegato alla Mostra

Invito

Marco De Osti Reynes

Movimenti

16 giugno - 6 luglio 2001

Le fotografie esposte in mostra fanno parte di un progetto strutturato intorno al tema del viaggio minimo, come pratica di uso quotidiano. Emblematicamente intitolato Movimenti, esso racconta dello stato di disorientamento spaziale e temporale provocato dalla continua oscillazione tra il senso di appartenenza e familiaritÓ e l'esperienza dell'estraneitÓ e del distacco nel rapporto con i luoghi. Le immagini testimoniano il desiderio di ritrovare nei luoghi pubblici e privati e nei paesaggi le coordinate di spazi "affettivi" ancora abitabili e riconoscibili, ambienti fatti di tracce di vita vissuta. Tuttavia il carattere del lavoro sta nella consapevolezza dell'assenza del momento fondante alla radice della narrazione, dell'impossibilitÓ di elaborare un racconto lineare, compiuto e coerente.

Marco De Osti Reynes Ŕ nato a Torino nel 1974 e si Ŕ diplomato in fotografia presso l'Istituto Europeo di Design nel 2000. Ha esposto in numerose mostre collettive tra cui Giovani che si raccontano (Palazzo della Triennale, Milano 1998), Philip Morris Gallery (Galleria Gi˛ Marconi, Milano 1999), IdentitÓ e differenza (Galleria San Filippo, Torino 1999 e Centre Culturel Franšais, Torino 2000).

 

© Archivio Fotografico Toscano - Comune di Prato