home
aft Quaderni di AFT

Stefano Buonamici. New York before the fallMostra Collegata al Quaderno

Copertina quaderno 11 Il Quaderno di AFT n. 11 della serie presenta un’ampia scelta di fotografie che l’autore ha realizzato nei due anni trascorsi a New York, dal 1999 al 2001, introdotte dai saggi di Roberto Mutti e Braden Phillips più una testimonianza dello stesso Buonamici sul suo rapporto con la città e il modo di viverla. La sequenza fotografica è idealmente divisa in due sezioni. Nella prima, “Before the Fall”, sono inclusi i ritratti ambientati per la strada o all’interno di caffé, gallerie d’arte, librerie, palestre e discoteche. L’obiettivo è di cogliere il modo di essere e di stare insieme delle persone in una realtà multietnica e in piena espansione quale l’America. Il lavoro complessivamente è la ricostruzione di una viaggio ideale nella realtà di New York che inizia sui mezzi di trasporto alle prime luci dell’alba e termina la notte con le persone, soprattutto giovani, a divertirsi nei vari club della città. Nella seconda sezione “On Parades” è raffigurato il modo tutto americano di manifestare in pubblico le propria felicità per una vittoria sportiva o di celebrare una festa, soprattutto di rivendicare uno stato e l’appartenmze a una comunità, sociale o nazionale. Alla luce dei fatti che sono succeduti - l’attentato alle torri gemelle nel settembre 2001 e oggi la crisi economico-finanziaria conseguente ai mutui subprime - le foto restano la preziosa testimonianza di un’epoca felice che l’autore interprerta come giunta al suo termine.

Stefano Buonamici è nato a Milano nel 1961; ancora bambino si trasferisce a Firenze con la famiglia dove frequenta l’Istituto d’Arte. Nel 1992 il Circuito dei Giovani Artisti di Torino lo segnala tra i giovani fotografi italiani più promettenti. Nei primi anni Novanta inizia l’attività di fotogiornalista indipendente e un lungo pellegrinaggio che lo porta prima a Monaco di Baviera, più tardi a New York; attualmente vive e lavora a Barcellona. Le sue immagini sono pubblicate sui principali periodici in Italia, Norvegia, Finlandia, Germania, Stati Uniti e Spagna. I suoi articoli dedicati alla Spagna appaiono regolarmente sulle pagine de “I Viaggi” di Repubblica. Recentemente ha affiancato alla fotografia e al giornalismo la realizzazione di audiovisivi documentari collaborando con la televisione Euronews.

 

 

© Archivio Fotografico Toscano - Comune di Prato